domenica 27 settembre 2009

Milano & Monet


Quest'anno mi sono lasciata trascinare dalla voglia di vedere cose belle... così poteva mancare la mostra di Monet che si chiude oggi a Palazzo Reale a Milano?
Perciò ieri, portandomi dietro una madre recalcitrante preda della sindrome della casalinga disperata, sono partita alla volta del capoluogo lombardo! Complici anche i miei cugini Gian e Roby, dopo un'ora abbondante di fila siamo andati ad ammirare i capovolari di colui che è stato considerato il "padre" dell'impressionismo.
I quadri che abbiamo ammirato hanno per soggetto il giardino che l'artista ha curato nella sua casa di Giverny: quegli anni anni saranno "il tempo delle ninfee", a cui era interamente dedicata la mostra.Ritrae il suo giardino più e più volte, cambiano le luci e i colori a seconda della stagione e dell'ora... L'unico neo, a mio giudizio, di questa mostra era l'allestimento: queste opere chiedevano spazio e luce e aria, perchè erano nate in tale contesto: invece erano mortificate in spazi angusti con una luce pessima!!
Accanto a queste tele grandi che potevano essere ammirate solo da lontano per poter cogliere l'effetto dei colori, sono state accostate delle xilografie giapponesi, l'arte europea dei primi del novecento è stata molto influenzata dalla produzione del Paese del Sol Levante...
Quello che mi rincresce e che queste foto non rendono bene la delicatezza dei tratti del disegno e la vividezza dei colori, dei blu, degli azzurri ... forse solo nei colori moulinee'!
Tanto che pensavo che sarebbe bello poter ricamare una stampa come queste!
Buon pomeriggio,
Merygiò.

4 commenti:

Becky Bloomwood ha detto...

Adoro monet. Pensa che mi sono fatta regalare il lenzuolo della bassetti :) l'impresa di ricamare quella tela é ardua, ma saresti mossa da reale entusiasmo, quindi sono sicura che la porteresti a termine. Buona fine di weekend

Manuela ha detto...

ciao girandolona !!! non avevo dubbi che fossi in giro, se non ti sento il motivo c'è !!! noi tutto bene, abbiamo fatto mille faccende domestiche !!!
Sbircia anche la fiera dell'hobbyshow a Milano poi ne parliamo al telefono!
ciao e buona giornata!!!

zidora ha detto...

Accipicchia me la sono persa!!!! A parte che Monet l'ho visto sia a Parigi che a Giverny, nella sua casa, ma ogni volta è emozionante!
Andrò il mese prossimo, semrpe lì a Milano, a vedere Hopper, te lo consiglio! :-)

verderame ha detto...

che meraviglia! anche a me piace tanto andare per mostre e spero di influenzare positivamente anche la mia pulce, ciao Marina