giovedì 22 ottobre 2009

Lavori...procedono

Bè l'autunno è bellissimo...ma se, come quest'anno, si passa da un caldo estivo al freddo invernale senza soluzione di continuità è davvero faticoso!
A parte qualsiasi altra considerazione non ho ancora terminato di aggiustare casa che mi è toccato tirar giu' le scatole con i maglioni invernali!!!
Comunque qualcosa di positivo c'è : posso tornare a lavorare a punto croce sotto il mio plaid, sul mio divano, ed è lì che sto producendo: in primo luogo cerco di recuperare lo svantaggio accumulato rispetto al Sal di Erika.
Ho cambiato tutti i colori...per la pigrizia di fare la conversione tra quelli indicati nello schema e le mie matassine: però il risultato mi sembra molto carino, tenuto conto che sto' usando una tela paticolare dei "F.lli Graziano", un'aida con i fili dorati nel mezzo, consistente ma morbidissima!

L'altro lavoro che ho quasi terminato è il famoso schema "coast to coast" che avevo acquistato quest'estate con Manu su Casa Cenina: mi piace tantissimo penso che ne farò un cuscino ho anche preso una stoffa meravigliosa da abbinare!
...E pensare che domenica scorsa si vedevano queste stupende azzalee sul balcone della finestra della camera di mia mamma, adesso sono affogate dopo il tremendo acquazzone che si è abbattuto su Genova!
Notte, notte
Mery

4 commenti:

Ely ha detto...

Bello il Lizzie con i colori cambiati :-))) e bello il ricamo che stai continuando :-))) buon lavoro! baci Ely

Becky Bloomwood ha detto...

innanzitutto complimenti per le ninfee nel header, le adoro! Anche io ho modificato un po' i colori: ne ho decisamente troppi e non volevo acquistarne altri che magari non utilizzerò più. anche io sono in ritardo con questo schema, ma un po' alla volta sto recuperando. vedrai che lo schema della renna sarà più bello! lo schema coast to coast è una vera delizia. sono curiosa di vederlo terminato e confezionato. buon weekend

pat ha detto...

il tuo LHN e' veramente bellissimo.
ciao Pat

Manuela ha detto...

Bellissimo lo sfondo autunnale! ormai sei una vera e propria blognauta, non hai più bisogno della tua "mamma" informatica ... baci
Manu