domenica 3 ottobre 2010

Cucina


...un simpatico mal di testa mi ha buttato giù dal letto stamattina ignorando il fatto che oggi è domenica, così dopo due tazze di thè e un panino dolce (mezzo perchè sto cercando di dimagrire) ho pensato che l'unica cosa da fare senza svegliare la casa fosse quella di aggiornare un po' il blog!
A dire il vero dovrei fare qualche foto dei lavori che ho iniziato e finito quest'estate ma le pile della macchina fotografica hanno dichiarato che non ce la facevano più!!!
Ho pensato di scrivere la ricetta dei panini dolci che ho mangiato poco fa e che sono così buoni...
Panini dolciIngredienti per 4-5 persone:
- 300 gr. di farina;
- 50 gr. di burro;
- 50 gr di zucchero;
- 1 tazza di latte a temperatura ambiente;
- 1 cubetto di lievito di birra;
Preparazione:
Sciogliere nel latte il lievito di birra con un cucchiaino di zucchero (aiuta la lievitazione), mettere la farina sul piano di lavoro a formare una fontana e iniziare a versare al centro il latte con il lievito ben sciolto: iniziare a lavorare incorporando la farina e poi aggiungendo il latte e lo zucchero fino a che non si formi un impasto morbido.
Aggiungere il burro lasciato fuori dal frigo e come segreto dell'artista qualche goccia di essenza di colomba (esiste nelle migliori drogherie!), se l'impasto dovesse risultare troppo appiccicoso potete aggiungere la farina in modo da rendere più compatta la pasta (ovviamente non tanto da diventare dura!).
Lasciare lievitare la pasta almento un'ora, poi lavorarla ancora un po' e farla lievitare ancora una mezz'ora. Riscaldare il forno a 180° a preparare i panini dividendo la pasta in parti uguali dandole una forma ovale, mettere i panini sulla placca da forno, spennelarli con il latte e cospargeli con la farina setacciata ( o con la polvere di cacao, o con la cannella...)
Fare crescere ancora venti minuti e poi infilare nel forno caldo per una mezz'ora (in realta' i panini devono essere appena dorati quindi il tempo di cottura dipende molto dal forno usato).
Una volta raffreddati si conservano benissimo nelle buste di carta del pane!Mi sono dimenticata di postare la scorsa settimana che ho iniziato il SAL Chocolat organizzato da Loredana ... troppo bello!!!

4 commenti:

Loredana ha detto...

Bravissima! Io invece sono una pessima cuoca, o meglio, non ho proprio voglia di cucinare, faccio solo il minimo indispensabile e già quello mi pesa :-/
Estetista no :-D affetta da shopping compulsivo make-upposo sì ;-)
Un bacio, Lò

Manuela ha detto...

Cero che potresti anche organizzarti per fare le consegne a domicilio !!!
Baci
Manu

Mariarita ha detto...

Mammamiachebuoni!!!
Ed io che sono a dieta soffro, adoro i dolci lievitati con il lievito di birra, sono così appaganti.
Ma la mia terapia mi fa ingrassare mannaggia!!!
Buon sal tesora.
Baci
Mariarita

Margherita ha detto...

Sono talmente invitanti questi panini che potrei anche decidermi a provarli!!!
Grazie delle tue visite e aspetto di vedere il tuo sal Chocolat come procede, io come sai ho deciso di cambiare completamente colore, speriamo in bene ....
Ciao
Margherita