giovedì 18 ottobre 2012

Bambole di pezza... o pezzo di bambola?

 L'anno scorso ho comperato un Kit per realizzare una Tilda e bè in questo non ci sarebbe niente di notevole... il fatto è che non sono capace di cucire non parliamo di usare la macchina da cucire!
Ma mi sono ripromessa che un giorno ci avrei provato, un pò come l'automobile che non ha mai guidato ma in attesa di farlo sono vent'anni che ho la patente e l'ho pure rinnovata!!!
Domenica ho preso in mano le forbici, l'ago il filo e mi sono decisa: ora o mai più, non ci crederete (io ancora no!) ma ci sono riuscita e questo è il risultato di cui sono orgogliosissima.
Secondo mia sorella questa bambola mi assomiglia, a dire il vero ho aggiunto alcuni particolari che rispecchiano le mie passioni: le perline e le collanine.
Comunque anche con il punto croce non mi sono fermata e sto continuando l'opera di "svuotamento" delle scatole piene di roba in attesa di essere realizzata, così ecco le due coppie di asciugamani a nido d'ape in azzurro e rosa...
Chiara dice che quelli rosa sono troppo "melensi"... a me piacciono, trovate che abbia esgerato con il rosa?! Come diceva la mia amata nonna di cui porto il nome: non è bello ciò che è bello, è bello ciò che piace...e a me piace!
Notte, notte

1 commento:

Margherita ha detto...

Bravissima Mery!!! Per la bambola e per i ricami, perchè troppo rosa? Io le trovo adorabili entrambe!! La mia nonna diceva "se piace a me piace al re".
Buona giornata
Margherita