lunedì 18 maggio 2009

Torte e candeline...

Proprio ieri è stato il compleanno della mia mamma... se sapesse che ho pubblicato la foto fatta con l'auto scatto(nel senso che ce la siamo scattata da sole sfruttando il braccio chilometrico di mia sorella!) mi ucciderebbe!
Bè non si può dire che sia una delle mie migliori ma coglie molto dello spirito che aleggia nella nostra casa: un gineceo, dove ogni tanto sono accolti i mariti, i compagni, i fidanzati delle donne che frequentano il nostro "circolo".
La torta che apre questo post l'ho fatta io : e se l'ha apprezzata anche quello schifiltoso del mio nipotino più grande, significa che doveva essere proprio buona!
Ingredienti per 6 persone:

Pan di spagna
54 gr. di fecola di patate;
54 gr. di farina 00;
3 uova;
100 gr. di zucchero;
burro;
sorza di limone grattuggiata.

Crema pasticcera
3 uova;
3 cucchiai di zucchero;
3 cucchiai di farina;
1/2 lt. di latte; 1 baccello di vaniglia.

Procedimento per il pan di spagna: mescolare i tuorli con lo zuccherro fino a renderli spumosi, aggiungere la fecola e la farina e infine gli albumi montati a neve ben ferma : Versare il composto in una teglia imburrata e spolverata con lo zucchero, e infornare a 170° nel forno pre- riscaldato per almeno 20-25 minuti (il forno non deve essere ventilato!).
Nel frattempo preparare la crema : far bollire il latte con dento il baccello di vaniglia e una la scorza di limone, montare i tuorli con lo zucchero (in un pentolino) e aggiungere la farina amalgamando bene. Quando il latte sarà arrivato ad ebollizione aggiungerlo al composto, ponendo poi la pentola sul fuoco girando continuamente fino a che la crema raggiunga la sua consistenza.
Quando sia la torta sia la crema saranno fredde, tagliare la torta bagnarla a piacimento con lo sciroppo o il sughetto delle fragole che poi ho aggiunto alla crema al momento della farcitura. La copertura l'ho realizzata con il cioccolato bianco e decorato con quello fondente!Noi eravamo contente!!!

5 commenti:

Becky Bloomwood ha detto...

che belle che siete tutte e tre. io adoro questo tipo di foto: ritraggono la vera essenza della situazione. splendida la torta che le hai preparato, deve essere buonissima. per il momento ho salvato la ricetta!
buona settimana

Manuela ha detto...

Ma che bestia sono !!! auguri in ritardo chiamo domani mattina Rita per la tirata d'orecchie tardiva ... che razza di quarta figlia sono !!!
Certo è che doveva essere spaziale la torta se l'ha mangiata anche il cucciolo d'uomo dal palato sopraffino !!!
Pensa sono ancora sveglia.
p.s. grazie per il voto spontaneo !!!

verderame ha detto...

auguri alla tua mamma! e complimenti per la torta, ciao Marina

anita ha detto...

siete fantastiche,la prossima volta che vieni a messina devi preparare la torta pure per il simone siciliano vediamo se con lui funziona. bavi

uaua26 ha detto...

insomma mancavo solo io che ero a casa con due rompipa..e con la febbre e l'unico sano è un rompino di natura!!!! auguri mamma!!!